prima  pagina

notizie dal mondo CAI

newsletter

organi e statuto

storia della sezione

territorio

attivita'

calendario escursioni

alpinismo giovanile

alpinismo arrampicata

sci-escursionismo

tutela_ambiente_montano

gruppo speleologico

sentieristica

pubblicazioni

il Varco del Paradiso

cronache picentine

i libri di vetta

i martedi' del CAI

flora

fotografie

varieta'

Giffoni Film Festival

link  e  meteo

la sede

contattaci

.

il "bollino" del 2016

 

.

il programma di tutte

le attività regionali 2016


 

CLUB ALPINO ITALIANO - SEZIONE di SALERNO
 

PROGRAMMA ESCURSIONISTICO  GENNAIO - DICEMBRE 2013


13 gennaio 2013

Piano Diecimare da Capriglia - (Colline di Cava)

In collaborazione con il Gruppo sezionale di Alpinismo Giovanile

Percorso: Convento dello Spirito Santo (374), sentiero Francesco Raso, Piano Diecimare (600)

Dislivello: 350 m   Durata: 4,30 ore   Difficoltà: E

Direttori: Aldo Tisi; Paola Volpe

 

20 gennaio 2013

Monte Comune, un balcone su Capri - (Monti Lattari)                         clicca per la descrizione

Percorso: Santa Maria del Castello (680), Monte Comune (877)

Dislivello: 200 m   Durata: 4 ore   Difficoltà: T

Direttori: Rosanna Cappiello; Aldo Tisi; Donato Di Matteo

 

26 gennaio 2013

Notturna invernale alla Cappella dei Grienzi - (Monti Picentini)        clicca per la carta      clicca per le foto

Percorso: Ponticchio (630), Raia della Quercia (1064), Sorgente Petrella (950), Cappella dei Grienzi (930)

Dislivello: 450 m   Durata: 3 ore (per la sola parte notturna)   Difficoltà: EE

Direttori: Sandro Giannattasio; Giuseppe Montagnaro

 

27 gennaio 2013

Cappella dei Grienzi e Madonna del Fiume - (Monti Picentini)           clicca per la carta      clicca per le foto

Percorso: Cappella dei Grienzi (930), Piano dei Grienzi, Raia della Quercia, Madonna del Fiume, Ponticchio

Dislivello: 400 m   Durata: 3 ore   Difficoltà: E

Direttore: Vincenzo Apicella

 

3 febbraio 2013

Monte Barbaro - (Campi Flegrei)                                                            clicca per la descrizione

Escursione intersezionale con il CAI di Napoli

Percorso: Monte Corvara (330), Monte Santangelo (331), Monte Barbaro (335)

Dislivello: 300 m  Durata: 4 ore   Difficoltà: T

Direttori: Anna Maria Martorano; Aldo Ibello

 

10 febbraio 2013

Monte Costa Calda - (Monti Picentini)                                                    clicca per la carta e le foto

Percorso: Ariano di Olevano sul Tusciano (220), Cammino di San Michele, Parco San Michele, Presa San Giacomo, Vallone di Melaina, Monte Sant'Elmo (996), Monte Costa Calda (1177)

Dislivello: 1000 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: EE

Direttori: Sandro Giannattasio; Vincenzo Apicella

 

17 febbraio

Sulle tracce di Sicinius - (Monti Alburni)

Percorso: Serra di Scorzo, Serra di Zuppino

Dislivello: 500 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttore: Laura D’Aniello

 

24 febbraio

Valle della Caccia di Senerchia - (Monti Picentini)        clicca  per la carta        la foto della grotta      la foto della cascata

Percorso: Oliveto Citra - località Pizzagalline (545), Piano Policastro (900), Piano Canale, Grotta Profunnata (930), Vallone il Trientale,

Cascata dell’Acqua Bianca (600), Oliveto

Dislivello: 500 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E+

Direttore: Sandro Giannattasio

 

3 marzo

Trenotrekkingferroviario: Salerno - Petina - Auletta - Lontrano - (Monti Alburni)

In occasione della 6ª Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate  clicca  per la locandina evento  e per  il programma dettagliato

Percorso: Stazione di Petina (297), Stazione di Auletta (295), Viadotto Lontrano (330)

Dislivello: irrilevante   Durata: 3,30 ore    Difficoltà: T

Direttori: Antonello Sica; Ornella Carusi

 

10 marzo

Circuito alto della Valle delle Ferriere - (Monti Lattari)      clicca per la descrizione 

Percorso: Pontone, Minuta, Punta D’Aglio, Pellagre, Cascata ed acquedotto del Ceraso, Prascale, Valle delle Ferriere, Riserva Naturale , Pontone

Dislivello: 450 m   Durata: 5,30 ore   Difficoltà: E

Direttori: Aldo Tisi; Rosario Bartiromo

 

17 marzo                                          ANNULLATA  PER  LUTTO         

Monte Lieggio (benvenuta maggiore età) - (Monti Picentini)      clicca  per la descrizione   e   per la carta

Percorso: Giffoni Valle Piana - località Casivietri (580), Varco del Cerzone (841), Varco del Lupo (893), Monte Lieggio (1096)

Dislivello: 500 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Ciro Nobile; Carmine Nobile

 

24 marzo

Giornata FAI di primavera: Perdifumo - (Parco Nazionale del Cilento)                clicca per il programma completo

In collaborazione con la Delegazione FAI di Salerno clicca

Direttori: Antonello Sica; Anna Maria Martorano

 

27 marzo - 2 aprile

Pasqua in Umbria sulla via di San Francesco - (Appennino Umbro)               clicca per il programma  e  per la carta

Percorso: Piediluco, Castel di Lago, Ceselli, Spoleto, Poreta, Trevi, Spello, Assisi

Direttori: Anna Maria Martorano; Paola Pisani

 

1 aprile  (lunedì in albis)

Serrone Storto - (Monti Picentini)                        clicca per la carta         foto Serrone Storto      foto torrente Cirasiello

Percorso: Madonna di Monte Vergine di Prepezzano, Serrone Storto (588), Torrente Cirasiello, Madonna di Monte Vergine

Dislivello: 475 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Sandro Giannattasio; Francescopaolo Ferrara

 

7 aprile

Escursione intersezionale Campana - (Monti Lattari)

A cura delle Sezioni di Castellammare di Stabia, Cava de’ Tirreni e Napoli

 CAI 150  : Salita al Molare (1444) sulle orme dei pionieri caini con tre percorsi alternativi:

1)    da Castellammare (Dislivello: 1400 m - Difficoltà: EE)             clicca per la descrizione

2)    da Agerola (Dislivello: 700 m - Difficoltà: E)                               clicca per la descrizione

3)    dal piazzale della funicolare (Dislivello: 350 m - Difficoltà: E)   clicca per la descrizione

Direttori: Antonio Matrone; Raffaele Lambiase; Simone Merola   Referente per Salerno: Antonello Sica

 

14 aprile

Traversata del Monte dell’Avvocata - (Monti Lattari)                       clicca per la descrizione

Escursione intersezionale con il CAI di Frosinone

Percorso: Badia di Cava (360), Capodacqua, Cappella Vecchia (690), M. dell’Avvocata (1014), Santuario dell’Avvocata (873), Maiori

Dislivelli: 650 m in salita, 1000 m in discesa    Durata: 5,30 ore   Difficoltà: E

Direttori: Aldo Tisi; Enzo Bove

 

20-21 aprile

Fine settimana sui Monti Picentini                Escursione intersezionale con il CAI di Frascati       clicca per le descrizioni

  -  20 aprile   Punta di Tormine (1154) dalla SP Giffoni-Serino, attacco sentiero CAI 169         clicca per la carta

Percorso: S.P. Giffoni-Serino (788), Varco del Patanaro o di Cerasole (940), Casone delle Miniere (940), Porta di M. Diavolo (941), Punta di Tormine (1154)

Dislivello: 400 m     Durata: ore  4.30     Difficoltà: E

Direttore: Luigi Monetti

  -  21 aprile    Monte Accellica - Vetta Sud (1606) da Acerno

Percorso: Innesto su sentiero CAI 103, Accellica Vetta Sud (Raione 1606)

Dislivello: 1000 m      Durata: ore 6.30     Difficoltà: E / EEA

Direttore: Luigi Monetti

 

20 - 28 aprile

Il Cammino dell'Arcangelo da Monte Sant'Angelo a Benevento  - Primo tratto della Via Micaelica

                                                                                                          clicca per il programma completo   e   per la scheda di iscrizione

Coordinamento Italia - Area CMI (Gruppi "Terre Alte" di Benevento e Foggia)


28 aprile

La Grotta del Caprone - (Monti Picentini)                                           clicca per il programma

Escursione intersezionale con il CAI di Napoli

Percorso:  Varo della Spina (599), Ponte delle Tre Accette, Grotta del Caprone (840)

Dislivello: 490 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: EE

Direttori: Paolo Sarni; Mario Brindisi

 

3-5 maggio

Madonna di Monte Pulsano - (Parco Nazionale del Gargano)         clicca per il programma

A cura degli ONC della Campania

Escursione intersezionale con il CAI di Foggia

Direttori: Anna Maria Martorano; Giuliana Alessio

 

5 maggio

Le cime del Motola - (Parco Nazionale del Cilento)    Sentiero Italia

Percorso: Sella del Corticato (1026), Sentiero Italia, M. Motola (1700), le Fosse (1600), Montagna della Motola (1743)  

Dislivello: 800 m     Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Vincenzo Apicella; Mimmo Aiello

 

12 maggio

1) Monte Terminio - (Monti Picentini)    Sentiero Italia      CAI 150        clicca per il programma

    Escursione intersezionale con il CAI di Avellino

    Percorso: San Biagio di Serino (449), Monte Terminio (1806), Campolaspierto (1300)

    Dislivello: 1500 m in salita, 670 m in discesa     Durata: 8 ore     Difficoltà: EE

    Direttori: Paolo Sarni; Massimo Gramaglia

    

2) Il Circuito di Castelluccio Cosentino - (Monti Alburni)                clicca per il programma

    Percorso: Campetto di calcio di Castelluccio (393), percorso “U”, La Difesa (246), Torrente Petroso (198), percorso “H”,

                        percorso “E” (300), percorso “F” (350), campetto di calcio.

    Dislivello: 230 m   Durata: 4 ore   Difficoltà: T / E

    Direttori: Attilio Piegari; Giovanni Matula

 

17-19 maggio

Traversata dei Monti Alburni

     17 maggio

Percorso: Postiglione (650), Grotta di S. Elia, Valico di Valle dell’Arco (1540), M. la Nuda (1704), Varco Michele Cicchiello,

                    Pozzi Secchitiello (1450) Vuccolo dell’Arena (1480), rifugio Panormo (1330)

Dislivello: 1100 m   Durata: 8 ore   Difficoltà: E

     18 maggio

Percorso: Rifugio Panormo (1330), Vuccolo dell’Arena (1480), M. Panormo (1742), Varco dei Cavalieri (1495), gli scanni,

                    Varco del Figliolo (1280), Petina (700)

Dislivello: 450 m in salita, 1000 m in discesa   Durata: 7 ore   Difficoltà: E

      19 maggio

Percorso: Casone dell’Aresta (1160), Serra dell’Abete, Serra dei Lepri, Fontana Corcomone (1200), Timpone Soprano (1393),

                    Timpone Alto (1435), Casino Sierro (1218)

Dislivello: 450 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Vincenzo Apicella; Mimmo Aiello

 

19 maggio

Da Praiano al mare di Positano, per Vettica Maggiore e il Sentiero degli Dei - (Monti Lattari)               clicca per il programma

Escursione intersezionale con la SottoSezione CAI di Agliana (Prato)

Percorso: Praiano - fermata SITA Hotel tramonto d'Oro (80), Capo Vettica (200), Convento San Domenico (380), innesto sul "sentiero degli Dei" (480), Nocelle (420), Positano 

Dislivello: 500 m in salita, 580 m in discesa   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Antonello Sica; Aldo Tisi; Enzo Bove

   

26 maggio

Traversata del Monte Bulgheria da Acquavena a Licusati - (Parco Nazionale del Cilento)  clicca per la carta e la descrizione

Escursione intersezionale con il CAI di Benevento e Napoli

Percorso: Acquavena (450), Monte Bulgheria (1225), località Il Piano (820), Santuario dell’Annunziata di Licusati (410)

Dislivello: 800 m     Durata: 7 ore (escluse le soste)     Difficoltà: E+

Direttori: Myriam Caputo; Ugo Lazzaro

 

26 maggio

13ª Giornata Nazionale dei Sentieri                                     clicca per il programma

 

2 giugno

Escursione intersezionale Campana - (Parco Nazionale del Vesuvio)

 CAI 150  : Ascesa al Vesuvio   a cura della Sezione di Napoli

Percorso: Piazzale di quota 1000, ascensione al Gran Cono del Vesuvio, discesa nella Valle dell'Inferno per la Strada Matrone, Cresta del Monte Somma, Cognoli di Levante, discesa all'Anfiteatro, ritorno al Piazzale di quota 1000.

Dislivello: 550 m     Durata: 6 ore     Difficoltà: E                                         clicca per il programma dell'escursione al Vesuvio

Direttori: Enzo Di Gironimo; Giuliana Alessio; Giuseppe Annunziata; Lucio Polverino; Eugenio Simioli

Referenti per Salerno: Attilio Piegari; Camillo Gallo

 

8-9 giugno

Traversata dei Monti Picentini    Sentiero Italia    CAI 150    Escursione intersezionale con il CAI di Avellino 

    8 giugno   clicca per il programma e la carta di sabato 8

Percorso: Volturara (1038), Acqua delle Logge (1250), Monte Terminio (1806), Valico del Cerchio (1640), Rifugio degli uccelli (1400), Piano di Verteglia (1187).

Dislivelli: 770 m in salita  e  620 m in discesa      Durata: 8 ore        Difficoltà: EE

    9 giugno    clicca per il programma e la carta di domenica 9        Escursione intersezionale con il CAI di Avellino

Percorso: Piano di Verteglia (1203), Acque nere (1061), Barrizzullo (1111), Colla Finestra (1050), Monte Accellica Nord (1660), Varco del Paradiso (1550), Monte Accellica Sud (1606),  Timpone dell'Accellica (1446), Acqua Fredda (1123), Croci di Acerno (843).

Dislivelli: 800 m in salita  e  1100 m in discesa     Durata: 8 ore       Difficoltà: EEA

Direttori: Paolo Sarni; Massimo Gramaglia

 

9 giugno

Da Torca a Marina di Crapolla - (Monti Lattari)

Percorso: Torca, Marina di Crapolla                                           clicca per il programma

Dislivello: 300 m     Durata: 4 ore   Difficoltà: T/E

Direttori: Ennio Capone; Donato Di Matteo

 

sabato 15 giugno

Appuntamento alle ore 10 al rifugio Verteglia sul Monte Terminio - (Monti Picentini)

Manifestazione Sicuri sul sentiero 2013, evento del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e speleologico nazionale organizzato insieme alle Commissioni e alla Scuole Nazionali di Escursionismo e Alpinismo Giovanile.

Si parlerà della sicurezza e dei pericoli di soccorso, imbarellamento, trasporto e ricerca dispersi.

 

16 giugno

Monte Papa - (Gruppo Sirino-Papa)

Percorso: Lago Laudemio (1500), Monte Papa (2005)        clicca per le note descrittive

Dislivello: 500 m     Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Ennio Capone; Aldo Tisi

 

22-23 giugno

Escursione notturna sul Sentiero degli Dei - (Monti Lattari)    clicca per il programma   e   per la locandina

 CAI 150  Percorso: Bomerano (638), Colle la Serra (578), Nocelle (420), Montepertuso (365), Positano 

Dislivello: 150 m in salita, 750 m in discesa   Durata: 5 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Aldo Tisi; Vicente Pepe; Antonello Sica

 

30 giugno

La Grava di Vesalo da Laurino a Valle dell'Angelo - (Parco Nazionale del Cilento)     clicca per la descrizione e la carta

Percorso: Laurino - località Gorgonero (428), Vesalo (968), Valle dell'Angelo - località Campo (605)

Dislivello: 580 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Enzo Butrico; Ines Barba

.

6-7 luglio      Parco Nazionale del Gran Sasso

6 luglio    Ascesa al Monte Camicia                                                          clicca per la descrizione

Percorso: Fonte Vetica (1610), Vallone di Vradda, Cima del Monte Camicia (2564)

Dislivello: 950 m      Durata: 5 ore     Difficoltà: E

7 luglio    Percorso C (Via Normale): Campo Imperatore (2130), Sella di Monte Aquila (2335), Sella del Brecciaio, Corno Grande (2912)

Dislivello: 800 m     Durata: 6 ore     Difficoltà: E+                                clicca per il programma e le foto

7 luglio   Percorso B (Via Normale con risalita del Calderone): Campo Imperatore (2130), Sella di Monte Aquila (2335), Sella del Brecciaio, attraversamento del Ghiacciaio del Calderone, Corno Grande (2912)    

Dislivello: 900 m      Durata: 7 ore    Difficoltà alpinistica: F               clicca per la descrizione e le foto

Direttori: Sandro Giannattasio; Carmine Nobile

 

14 luglio

Lo Scorzella e le sue sorgenti - (Monti Picentini)                          clicca per la descrizione        e      per la carta

Percorso: Strada Statale 574 del Monte Terminio (1050), Piano Acque Nere (1100), Sentiero 111, Varco delle Mandrie (1061),

               Sorgente Tronconcino (850), confluenza, Sorgente Troncone, Sentiero 141, km 40,700 della Strada Regionale Acerno - Montella

Dislivelli: 300 m in salita  600 m in discesa   Durata: 6 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Francescopaolo Ferrara; Diana De Nicola

 

15-25 luglio

Gemellaggio con la Sezione CAI di Ciriè - TO - (Alta Savoia - Chamonix - Francia)        clicca per il programma

Direttori: Ennio Capone; Anna Maria Martorano; Paola Pisani

 

21 luglio

Dai ruderi delle Miniere di Ittiolo a S. Maria a Carbonara - (Monti Picentini)

Nell’ambito del Giffoni Mountain Experience                                                             clicca per il programma e le foto

In collaborazione con il circolo “Il Picchio” di Legambiente Giffoni Valle Piana

Percorso: Ruderi delle miniere (750), Serra La Mezzanella (816), Rio Secco, Santa Maria a Carbonara (506)

Dislivello: 80 m in salita, 350 m in discesa   Durata: 2.30 ore   Difficoltà: T

Direttore: Sandro Giannattasio

 

28 luglio

Monte Marsicano - (Parco Nazionale d’Abruzzo)

Percorso: La Canala, Valle di Corte, Colle Angelo, Monte Marsicano (2245)

Dislivello: 1100 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Vincenzo Apicella; Mimmo Aiello

 

28 luglio

Sieti - Terravecchia - Giffoni - (Monti Picentini)

Nell’ambito del Giffoni Mountain Experience                                                    clicca  per il programma e le foto

Percorso: Sottosieti (348), Madonna del Carmine (368), Riola, Castagneta (600), Pietra Cavallara, Terravecchia (300), Giffoni Village

Dislivello: 250 m in salita, 400 m in discesa   Durata: 3.00 ore   Difficoltà: T

Direttore: Sandro Giannattasio

 

4 agosto

Raianetta di Polveracchio - (Monti Picentini)                                 clicca  per il programma e la carta

Percorso: Acerno - Ponte Aiello (677), Vallone di Femmina Prena, Costa della Praina, Raianetta di Polveracchio (1632) e ritorno.

Dislivello: 950 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Francescopaolo Ferrara; Giuseppe De Tullio

 

11 agosto

Il Timpone dell’Accellica - (Monti Picentini)                              clicca  per il programma, le foto e la carta

In collaborazione con il gruppo “Accellica 2000”

Percorso: Acerno, Bosco dei Pellegrino, Acqua Fredda, Timpone (1444)

Dislivello: 800 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Sandro Giannattasio; Vincenzo Apicella                        clicca per il programma e la carta

 

18 agosto

Lambendo il Cervialto - (Monti Picentini)                                      clicca per il programma e la carta

Percorso: Laceno-Vallepiana (1200), Monte Cervarolo (1546), Valico di Giamberardino (1500), Monte Cervaruolo (1632), Piano Sazzano (1250), Costa dell'Aria della Preda, Vallepiana

Dislivello: 600 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Francescopaolo Ferrara; Diana De Nicola

 

21-30 agosto

Soggiorno in Alto Adige - (Dolomiti settentrionali e centrali)          clicca per il programma

Direttori: Umberto Marletta; Mimmo Aiello

 

25 agosto

Circuito Acernese - (Monti Picentini)                                              clicca per il programma e la carta

Percorso: Capocasale (750), Varco di Bote (1184), Costa San Donato (1351), Vallebona, Sorgente di Tannera, Fiumara di Tannera,

                    Vallone Pinzarrino, Ponte Pinzarrino (753)

Dislivello: 800 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: E

Direttori: Diana De Nicola; Ugo Lazzaro

 

1 settembre

Serre “dieci anni" … dopo - (Monti Alburni)                            clicca per il programma

Percorso: Serre, Torrente Alimenta, Esca, Macchia, Favali

Dislivello: irrilevante     Durata: 5 ore     Difficoltà: T

Direttore: Laura D’Aniello

 

5, 6, 7 e 8 settembre

Traversata dei Monti Lattari                                                         clicca per il programma

Escursione intersezionale con il CAI di Palestrina

5 settembre

Percorso: Badia di Cava de' Tirreni (363), Sorgente Capo d'Acqua (566), Cappella vecchia (683), Cima del Monte dell'Avvocata (1014),

                    Maiori (10)

Dislivelli: + 1250 m in salta  - 1030 m in discesa    Durata: 6 ore     Difficoltà: E

6 settembre

Percorso: Valico di Chiunzi  (640), Tuoro (871), Colle Calavricito (881), Vena Scalandrone (1028), Monte Cerreto (1318),

                     Piano di Megano (1055), Agerola (700)

Dislivelli: + 800 m in salita, - 758 m in discesa     Durata: 6 ore     Difficoltà: E

7 settembre

Percorso: Locoli di Bomerano (700), Valico Colle Sughero - Crocella (1026), Colle Garofalo (1052), Acqua Santa (1200),

                    Monte Molare (1444), Conocchia (1264), Rifugio della Forestale (767), Santa Maria del Castello (685),

                    Monte Comune (877), Monte Vico Alvano (642), Hotel Colli San Pietro (312)

Dislivelli: + 1100 m in salita, - 1380 in discesa     Durata: 8 ore     Difficoltà: E+

8 settembre

Percorso: Hotel Colli San Pietro (343), Fontanelle (343), Malacoccola (489), Torca (350), Baia di Recommone (10), Nerano (150),

                    Monte San Costanzo (497), Punta Campanella (35), Termini (323)

Dislivelli: + 670 m in salita, - 700 in discesa     Durata: ore 7.30'     Difficoltà: E+

Direttori: Aldo Tisi; Sandro Giannattasio; Rosario Bartiromo

 

8 settembre

Da Torca a Punta Campanella - (Monti Lattari)

Percorso: Torca (350), Baia di Recommone (10), Nerano (150), Monte San Costanzo (497), Punta Campanella (35), Termini (323)

Dislivello: 850 m     Durata: 5 ore     Difficoltà: E

Direttori: Ennio Capone; Paola Pisani

 

15 settembre

Monti Mai - (Monti Picentini)                                                                    clicca per il programma e la carta

Percorso: Calvanico - strada per Acqua Carpegna (840), Vallone del Faggeto, sentiero 116 C, Varco Faiostello (1504), Monte Mai (1607),

                    Varco della Teglia (1460), sentiero 116 A

Dislivello: 800 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Ugo Lazzaro; Myriam Caputo

 

22 settembre

Da Piano d’Ischia a Varco del Faggio - (Monti Picentini)                     clicca per il programma e la carta

Percorso: Inizio del sentiero per il Rifugio degli Uccelli (1214), deviazione a destra, Piano del Pizzillo, Varco Pellariello (1230), Piano di  di Verteglia (1177), Casone, Rifugio Verteglia, sterrata del Rifugio e della Grotta Candraloni, Varco del Faggio (1152)

Dislivello: 200 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Francescopaolo Ferrara; Paola Vitolo

 

sabato 28 settembre

Tappa conclusiva del Cammino dell'Arcangelo - Roma     CAI 150                     clicca per il programma

Percorso: Borgata S. Maria della Mole, Appia Antica, via Fioranello, via Tor Carbone, Porta San Sebastiano, Piramide, via Galvani Volta: sede Sezione CAI di Roma.

Ore 16 circa: festa conclusiva CAI 150 alla presenza del Presidente Generale Umberto Martini

Durata: 5 ore circa      Difficoltà: T

Referente per Salerno: Attilio Piegari

 

29 settembre

Escursione intersezionale Campana     CAI 150                                         clicca per il programma e la carta

Anello di Camposauro: una vista a 360° sulla Campania  - (Parco Regionale Taburno-Camposauro)

                                             a cura della Sezione di Benevento

Percorso A (lungo) : Dislivello: 650 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Percorso B (breve) : Dislivello: 500 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Enzo Auletta; Enzo Ascione   -    Referente per Salerno: Ugo Lazzaro

 

6 ottobre

Monte Cervati - (Parco Nazionale del Cilento)    Sentiero Italia

Percorso: Festola (1147), Croce di Vallivona (1517), Nevera (1785), Grotta della Madonna della Neve, Monte Cervati (1899), Rifugio Monte Cervati (1597), Festola

Dislivello: 800 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: E

Direttore: Enzo Butrico

 

13 ottobre

La Picciola - (Monti Picentini)                                             clicca per la descrizione e la carta

Percorso: Piano Canale (870), in località San Pietro di Oliveto Citra, Grotta Profunnata (920), Monte La Picciola (1524),

                    Eremo di San Michele (1100) e ritorno

Dislivello: 700 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Ciro Nobile; Sandro Giannattasio

 

20 ottobre

Sotto le pareti del Panormo - (Monti Alburni)

Percorso: Rifugio Panormo (1330), Vuccolo dell’Arena (1480), Grotta di zi’ Carluccio (1300), Grotta del Drago, Crepa di Monte Panormo,

                    Varco dei Cavalieri (1495), Rifugio Panormo

Dislivello: 500 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: EE

Direttori: Vincenzo Apicella; Mimmo Aiello

 

27 ottobre

Valle della Caccia di Senerchia - (Monti Picentini)        clicca  per la carta        la foto della grotta      la foto della cascata

Percorso: Oliveto Citra - località Pizzagalline (545), Piano Policastro (900), Piano Canale, Grotta Profunnata (930), Vallone il Trientale,

                    Cascata dell’Acqua Bianca (600), Oliveto

Dislivello: 500 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E+

Direttore: Sandro Giannattasio

 

28 ottobre - 2 novembre

Programma escursionistico realizzato per i partecipanti al work shop

organizzato dalla Confesercenti di Salerno  clicca

 

3 novembre

Monte Polveracchio - (Monti Picentini)                            clicca per le foto e il percorso

Percorso: Strada Provinciale Campagna-Oasi WWF (740), Varco Sellara (1070), Varco delle Tavole (1358), Grotta Rondinaia,

                    Monte Polveracchio (1790)

Dislivello: 1100 m   Durata: 7 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Sandro Giannattasio; Alessandro Apostolico

 

10 novembre

Da Serino ad Acerno lungo il Sentiero Italia - (Monti Picentini)                clicca per la descrizione     e     per un filmato

Escursione intersezionale con il CAI di Napoli            -          Prenotazione obbligatoria entro venerdì 8 novembre - Posti limitati a 20 adesioni

Percorso: Casa Rocchi (785), Varco della Rena (840), Serra Colle del Ferro (853), Sorgenti del Picentino - Capo di Fiume (650), Grotta dello

                    Scalandrone (750), Caserma Forestale - località Piani di Giffoni (750), Mercatiello, Codugno, località Cugno (580), Acerno (720)  

Dislivelli: 850 m in salita e 1000 m circa in discesa   Durata: 8 ore   Difficoltà: EE          

Direttori: Paolo Sarni; Mario Brindisi

 

17 novembre

Sentiero alto degli Dei - (Monti Lattari)

Percorso: Bomerano (638), Monte Tre Calli (1122), Capo Muro (1072), Caserma Forestale (767), S. Maria del Castello (685), Positano

Dislivello: 500 m in salita, 1200 m in discesa   Durata: 5,30 ore   Difficoltà: E

Direttori: Aldo Tisi; Ennio Capone

 

24 novembre

Le Gole del Calore - (Parco Nazionale del Cilento)

Escursione intersezionale con il CAI di Napoli                   clicca per la descrizione, le foto e la carta l

Percorso: Felitto (270), Gole del Calore, Ponte Medioevale, Tempa Calore (420)

Dislivello: 350 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Ugo Lazzaro; Giuliana Alessio (NA)

 

1 dicembre

Monte S. Elmo - (Monti Picentini)                                   clicca per la descrizione, le foto e la carta

Percorso: Olevano sul Tusciano (150), Vallone S. Stefano, Grottigliano, Monte S. Elmo (1049)

Dislivello: 900 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E+

Direttori: Sandro Giannattasio; Paolo Sarni

 

8 dicembre

Da Acerno a Campagna lungo il Sentiero Italia - (Monti Picentini)         clicca per la descrizione e la carta

Percorso: Acerno - Ponte Aiello (677), Varco Crocecchiole (1010), Valico Costa Calda (1040), Sierpico (596), Campagna (300)

Dislivello: 400 m in salita, 750 m in discesa   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Ciro Nobile; Carmine Nobile

 

15 dicembre

Le sorgenti del Fiume Sabato - (Monti Picentini)                             clicca per il percorso

Percorso: Casa Masucci (709), Cupa del Sabato, Grotta dell’Eternità (640), riva sinistra del fiume Salera,

                    Varco della Rena (840), Favale (820), sorgenti del Sabato, riva destra del Capannulo, Casa Masucci

Dislivello: 200 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: E

Direttori: Francescopaolo Ferrara; Sandro Giannattasio

 

22 dicembre

Il Circuito di San Gregorio Magno - (Gruppo Marzano-Eremita)        al termine:  pranzo sociale in agriturismo Antica Quercia

Percorso: Valico del Peticchio (915), sentiero 226, Monte Cucuzzone, sentiero 226, Valico del Peticchio

Dislivello: 270 m   Durata: 3 ore   Difficoltà: T / E                             clicca per la descrizione e la carta

Direttori: Attilio Piegari; Giovanni Matula

 

29 dicembre

Escursione Intersezionale Campana

Brindisi di fine anno a Monte S. Angelo di Cava - (Monti Lattari)      clicca per il programma

A cura della Sezione di Cava de’ Tirreni

Percorso: Contrapone (340), Monte Sant'Angelo (1130) e ritorno

Dislivello: 800 m   Durata: 6 ore   Difficoltà: E

Direttori: Lucia Avigliano; Giovanni Trezza

Referente per Salerno: Sandro Giannattasio

 

31 dicembre

Brindisi di fine anno per “ferrati caini” - (Monti Picentini)

Percorso: Croci di Acerno (840), Spaccaturo (1350), Accellica Sud (1606), Timpone, Acqua Fredda, Croci di Acerno

Dislivello: 800 m   Durata: 5 ore   Difficoltà: EEA       attrezzatura obbligatoria: picozza, ramponi, casco ... panettone e spumante

Direttori: Sandro Giannattasio; Mario Petrosino